Peso Specifico Teatro - Modena

Narrazione in musica per la rassegna in streaming “Musiche da Favola” del Teatro Comunale Pavarotti di Modena

Narratrice Alessandra Amerio

Regia Roberta Spaventa

Musiche originali Raffaele Sargenti

Pianoforte Nicola Fratti

Percussioni Giacomo Fato

Oggetti di scena Elisa de Benedetti

Produzione Teatro Comunale Pavarotti Modena

Tecniche: Narrazione con musica dal vivo e miniature

Durata: 20′

Età: 6 –  10 anni

Vasilissa rimane orfana all’età di otto anni. Sul letto di morte, la madre le dona una bambola dicendole di portarla sempre con sé e di prendersi cura di lei: la bambola può infatti prendere magicamente vita e aiutarla ad affrontare le difficoltà. L’incontro con la strega Baba Jaga la metterà a dura prova, ma grazie ai consigli della bambola, Vasilissa riuscirà a trovare ciò che cerca.
 
“In Baba Jaga l’iniziazione diviene filo conduttore per il recupero del proprio istinto – racconta la regista. Questa produzione si inscrive nel nostro percorso “Il Sacro istinto”, iniziato con Barbablu, nel quale ad ogni tappa abbiamo affrontato una diversa fiaba con i suoi archetipi. Un percorso volto ad indagare il Sé e a ritrovare elementi fondamentali del proprio percorso di vita”.
 
 
Chiudi il menu